Trattamento dei disturbi post-traumatici

Cos’è un trauma? E’ un avvenimento, una situazione che può sconvolgere la normale coscienza di un individuo. Può essere un fatto tragico improvviso, una situazione inaspettata dalla connotazione emotiva molto forte che agisce sulla psiche causandone un disequilibrio. I casi di disturbi post-traumatici più frequenti possono derivare da abbandono, morte ma anche da incidenti stradali e avvenimenti che sconvolgono il naturale senso del proprio equilibrio.

In questi casi, la dottoressa deve innanzitutto arrivare alla causa profonda del problema, scavare per capire e sradicare la fonte del disturbo. Solo successivamente si giunge all’elaborazione del disturbo, alla sua metabolizzazione: è una sorta di processo digestivo, che mira a smaltire gli effetti dell’evento traumatico.

 

L’ EMDR

L’ EMDR: LA DESENSIBILIZZAZIONE E RIELABORAZIONE ATTRAVERSO I MOVIMENTI OCULARI Negli ultimi anni ci sono stati più studi …

Comportamento interpersonale del genitore

Comportamento interpersonale del genitore ed efficacia del processo educativo con gli adolescenti. Premessa. A seconda dei …

L’Analisi Transazionale

L’Analisi Transazionale e la Psicoterapia Analitico Transazionale. L'Analisi Transazionale (A.T.), fondata da Eric Berne …